All posts filed under: BAMBINI

IMG_3436

Girelle Golose!

Ecco qui una piccola golosità che ho preparato insieme alla mia bambina, facile facile, versatile e ottima sia a colazione che come merenda. Ma noi a casa li abbiamo mangiati anche come dessert!  Insomma, quando c’è un dolce da queste parti, dura proprio poco! Per questo è ancora più importante che la materia prima sia semplice, integra, non raffinata e di ottima qualità. A maggior ragione se i destinatari delle nostre preparazioni sono anche i nostri bambini. Restando in tema, vi ricordo come l’alimentazione dei primi anni di vita, determini la salute che l’individuo avrà da adulto, getta le basi per possibili debolezze e propensione a determinati tipi di patologie.  Se abituiamo un bambino ad un gusto dolce che sia equilibrato come quello della frutta, della verdura dolce e al massimo dei malti di cerali, evitando il più possibile zucchero (che sia bianco o di canna il risultato non cambia) o altri pericolosi edulcoranti (come quelli presenti nelle bibite), nella sua vita svilupperà un criterio di scelta nei confronti del “dolce” molto più adeguato e …

IMG_3366

Budino FraGoloso!

Avevo voglia di mangiare un dolce morbido, fresco e appagante e mi era appena arrivata una bella cesta piena di fragole! L’agar agar crea l’effetto gelatina e il kuzu dona la cremosità. Per chi volesse, frullando il budino, è possibile farne una buonissima mousse, oppure questa preparazione può essere usata per fare una cheese cake in veg version, versata sopra ad una base di pasta frolla cotta in forno o similari! Insomma, oltre che gustosissima e fresca è davvero versatile. BUDINO ALLE FRAGOLE 1 l latte di riso 15 gr di agar agar in fiocchi 300 gr di fragole 2 cucchiaini di kuzu Succo di mela qb 1 pz sale marino integrale Lavare e pulire le fragole tagliandole in pezzi. Metterle in un pentolino dal fondo spesso con un pizzico di sale e cucinare a fuoco lento per almeno 20 minuti. Frullare la composta e tenerne da parte 6 cucchiai circa per la guarnizione. Sciogliere l’agar agar in un po’ di latte di riso e unire al resto del latte mettendo sul fuoco. A bollore …

IMG_3309

Meravigliosa Ciambella alle carote

I puristi della macrobiotica non me ne abbiano: lo so che in primavera bisognerebbe ridurre i prodotti da forno che interferiscono con il lavoro del fegato, però in questi giorni, qui pare novembre ed io sono stata colta da un forte desiderio di torte della nonna papera! Ve le ricordate le camille? Quelle tortine arancionissime (ma come era possibile??) alle carote? Io credo di averle assaggiate una volta nella vita e non ricordo nemmeno che sapore avevano ma mi sono venute in mente più che altro perché ho pensato che erano proprio soffici e avevo voglia di un dolce bello da vedere, soffice soffice e buono da mangiare! Insomma una coccola! Ed eccolo! Come sempre senza farine o altri ingredienti raffinati, sempre senza uova o prodotti animali, in una parola (anzi in due) naturale e macrobiotico! Questa ciambella è davvero leggera e soffice, gustosa e salutare, tanto che la seconda fetta è d’obbligo! Si presta, volendo, anche a piccole variazioni come l’aggiunta di composta di frutta colata sopra o inserita nel mezzo (tagliando in due, …

IMG_3239

Humus di ceci: una crema dai mille usi!

Oggi sono un pochino di corsa e nel frigo pochi ingredienti. Quindi per pranzo ho farcito una piadina con verdure saltate e humus di ceci. Poi ho pensato…io non ho mai scritto un articolo sulla bontà e versatilità dell’humus di ceci! Ed eccomi qui! Questa fantastica crema di legumi fa parte della alimentazione della mia famiglia da tempo e devo dire che è una preparazione molto semplice e, una volta cotti i ceci, molto veloce da mettere a tavola! In più, può essere usata in tanti modi, ma il mio preferito rimane sempre spalmarla in una bella piadina o in un panino per pranzi veloci e d’asporto. Quando abbiamo ospiti a me e alla mia bimba piace preparare delle palline di humus da fare rotolare nei semi di sesamo e presentare all’aperitivo o, nella versione dolce, con aggiunta di malto e crema di nocciole, rotolate nel cacao come dessert! Aggiunto a verdure cotte e in piccoli pezzi, con l’humus si possono preparare delle deliziose polpettine da ripassare in forno o in padella. I ceci sono …

IMG_3219

Pere e Mele al forno Glassate

Tra pochi giorni terrò un corso sulla pasticceria naturale e successivamente quello sulla disintossicazione dallo zucchero. In queste giornate introdurrò delle riflessioni sul consumo dello zucchero e sui rischi che questo comporta per la salute. Il fine ultimo è quello di rieducare il palato ad un tipo di dolce naturale, come si mangiava una volta, prima che lo zucchero bianco fosse importato e diffuso anche qui. Nei miei corsi proporrò dei dolci buoni, salutari e gustosi, senza zucchero o altri alimenti poco equilibrati, che si possono mangiare tutte le volte che ne sentiamo la necessità! Oggi vi lascio la ricetta di un dessert equilibrato, golosissimo, ottimo come dopo cena o come merenda. Adatto a grandi e piccini! PERE E MELE AL FORNO GLASSATE 2 pere 2 mele 40 gr di uvetta 2 manciate di nocciole tostate 100 ml succo di mela 50 gr crema di nocciole 4 cucchiai d malto di riso 3 cucchiai di succo di mela per la glassa (oppure del latte vegetale) Mettere l’uvetta in ammollo, tagliare la frutta a metà, levare il …

IMG_2570

Pranzo per le feste, sostenibili!

E come ogni anno, anche questa volta siamo qui a parlare del fatidico menù per le feste natalizie! E come ogni anno eccomi qui a ribadire quanto per me certe feste siano occasione per fare delle cose belle, arricchenti, lontano dalla confusione e dalla “commercializzazione” che vorrebbe fare di certe situazioni più che altro un evento chiassoso e dispendioso! Ma noi non ci facciamo abbindolare e cerchiamo di recuperare il senso di certi momenti in cui è bello sentirsi sereni, leggeri come un fiocco di neve, senza inutili sprechi e con il rispetto dovuto a chi ci circonda e alla terra che nonostante le gelide temperature è sempre in grado di fornirci gli alimenti che ci fanno stare bene, in forma e armonia. Quindi cosa c’è di meglio se non aprire le danze con un menù macrobiotico naturale che sia adatto davvero a tutta la famiglia? Essendo un menù della festa, qualche piccolo sgarro ce lo possiamo permettere; come ad esempio i pomodorini pressati, che è vero che non sono di stagione e sono raffreddanti, …

IMG_2532

Plumcake della Domenica

A me ricorda tantissimo il “ciambellone della mamma” (o della nonna!), non tanto per i sapori, quanto per la sensazione che porta con sé. Alzarsi la domenica mattina con quel profumo di buono nell’aria, caldo e tenero, ti fa presagire che sarà una bellissima giornata e se già sai che ti aspetta un difficile compito quel giorno, beh, sentirti avvolto da quella sensazione, ti conforta e rassicura. Come la mamma e la nonna, anche questo plumcake è buono e profumato, e in più è davvero soffice e croccante, per via delle mie adorate nocciole che l’albero del mio papà ci regala sempre con abbondante entusiasmo! Ne vanno matti figlia e compagno, sorella e nipoti, amici vicini (ne hai ancora?) e lontani (come è la tua ricetta?). Insomma tutta la famiglia dentro un semplice plumcake! Ed è per questo che è bello alzarsi la mattina avvolti da questo profumo! E poi, come sempre, senza zucchero, farine raffinate, burro o uova, che non servono per renderlo più buono, perché è già buonissimo così, anzi, meglio: più salutare …

IMG_2529

Crocchette di ceci

Ai miei corsi, ma anche altrove, capita spesso di incontrare persone che davanti ai legumi vanno in crisi: non si sa mai come cucinarli affinché  possano risultare più appetitosi, anche ai palati meno avvezzi. Per non parlare poi dell’effetto mongolfiera! Eccomi qui oggi a proporvi delle crocchette di ceci molto buone e sfiziose, digeribili e cucinate secondo i crismi necessari per evitare l’effetto “gonfiore alla pancia”! Innanzitutto ricordo che per le persone poco o per niente abituate a mangiare i legumi, all’inizio è sempre meglio optare per l’introduzione graduale degli stessi, iniziando magari con qualche crema di legumi. Successivamente si procede mangiando legumi integri ogni giorno, in piccole quantità e molto ben cotti. Altro suggerimento è di ammollare il legume in acqua e di cuocerlo poi con un pezzetto di alga kombu, che aggiunge importanti sali minerali ai nostri legumi ed evita il formasi di aria nell’intestino. In ultimo, il consiglio più importante per una buona digestione (non solo dei legumi): masticare! Una buona masticazione permette una predigestione del cibo, che una volta arrivato nell’intestino, viene …

IMG_1488

Croccante di semi

Oggi vi propongo un dolce che ai miei corsi di cucina naturale per bambini piace davvero molto! E se è gustato, provato e approvato da mamma e papà, figuratevi, i piccoli ne vanno matti! Il croccante, oltre ad essere una comoda merenda d’asporto, ma anche un dolce di fine pasto, come una ottima colazione, è molto facile e veloce da preparare,  anche insieme ai bambini che si divertono un sacco a “mettere le mani in pasta”! Ma la caratteristica più importante di questo buonissimo dolcetto è l’elevato contenuto di sali minerali, vitamine, grassi buoni che ci danno la giusta energia! È possibile usare anche altri semi oleosi, cambiare cereale o frutta disidratata. CROCCANTE 1 tazza di riso soffiato 1/2 tazza di albicocche disidratate 1 T di semi  di sesamo 1 manciata di nocciole e/o mandorle spezzettate grossolanamente 5 C malto di riso 2 cucchiai olio delicato Cioccolato fondente 100% cacao, fuso per la copertura Mettere il malto e l’olio in una pentola, accendere il fuoco e intiepidire in modo da ammorbidire il malto. Unire semi …

IMG_7542

Mousse al Limone

Oggi vi presento un dolce classico macrobiotico, piccola elaborazione ed evoluzione del kanten di frutta che viene considerato il dessert d’eccellenza di questo tipo di cucina. La mousse al limone è un piatto benefico, leggero, adatto davvero a tutti, in quanto non contiene zuccheri raffinati, se non quelli naturali della frutta e del malto di riso, e prevede invece l’utilizzo del virtuoso agar agar. Ma cosa è l’agar agar? È un gelificante vegetale ottenuto infatti dalla lavorazione delle alghe rosse. Ha un sapore talmente tenue da non interferire in alcun modo con il piatto che prepariamo. Viene utilizzato nella pasticceria naturale e vegana a posto della colla di pesce per creare gelatine, budini, aspic e similari. Deve essere introdotto in un liquido freddo, mescolato e piano piano termina lo scioglimento in cottura. Si gelifica raffreddandosi ed è termoreversibile: il composto gelificato può essere sciolto scaldandosi sulla fiamma o in forno, per poi rassodarsi nuovamente raffreddandosi. Si può reperire nei negozi specializzati in prodotti biologici sotto forma di fiocchi, polvere o barre. La mousse al limone …