• Crumble di carote e nocciole all’arancia

    Piatto di grande effetto, gusto intrigante e veloce da preparare!

    • 1 carota
    • 3/4 nocciole
    • 1/2 arancia spremuta
    • 1 cucchiaino di curry
    • 1 pz sale
    • 1 cucchiaio d’olio

    Per il crumble:

    • 1/2 fetta di pane integrale tostato
    • 1 goccio di olio
    • scorza d’arancia
    • 1 cucchiaino di semi di zucca

    Lavare, pulire le carote e tagliarle a fiammifero.
    In una padella antiaderente scaldare un goccio d’olio, unire le carote e saltarle per due minuti.
    Aggiungere le nocciole precedentemente frantumate in maniera grossolana, spolverare con il curry, versare la spremuta d’arancia e cuocere fino a farne evaporare la metà circa.
    Preparare il crumble frullando con il mixer il pane, la scorza d’arancia e semi di zucca, successivamente aggiungere un filo d’olio. Mescolare e amalgamare il tutto.
    Infornare a 180° per 20 minuti circa, gli ultimi due minuti si può usare il grill.

  • Muffin integrali al cacao con morbido cuore di lampone

    Questa ricetta, declinata in mille e diverse varianti, è un must in casa nostra!

    Fortunatamente è semplice e veloce e devo ammettere che sono dei dolcetti davvero appaganti e adatti ad ogni occasione: dalla merenda con i bimbi a dessert di fine pasto e, perché no, anche a colazione è un inizio di giornata col sorriso!

    250 gr farina integrale di farro
    3 cucchiai di cacao amaro
    1 busta lievito naturale (cremor tartaro)
    50 ml di olio evo
    180 g malto di riso (o cremina dolcificante ottenuta frullando mezza pera/mela piccola, 4/5 albicocche o prugne essiccate, due dita di succo di mela)
    1 pz sale
    1 pz vaniglia in polvere (fac)
    1 cucchiaio di aceto di mele (fac)
    Succo di mela (senza zucchero aggiunto) qb
    Marmellata di lamponi (senza zucchero aggiunto) qb

    Unire gli ingredienti secchi a quelli liquidi (tranne la marmellata), versare un cucchiaio di impasto in ogni pirottino, mettere al centro un cucchiaino di marmellata, ricoprire con altro impasto.
    Infornare a 200° per 10 minuti, poi abbassare a 180° per altri 15/20 minuti.

  • Corso sulla pasta madre

    Dal mio corso sulla pasta madre del 26 febbraio 2016:

    “Tra rinfreschi e spiegazioni, è stato un vero piacere! Presto un altro appuntamento durante il quale metteremo “le mani in pasta”!

    Stay tuned”

  • Pizzoccheri al naturale

    PIZZOCCHERI SEMPLICI E VELOCI! Buonissimi con il nostro olio evo abruzzese! Un incontro alimentare molto gustoso!

    Qui in Valtellina ho incontrato una magnifica ristoratrice che i pizzoccheri me li ha serviti proprio così! Buonissimi!

    E per chi venisse da queste parti, prossimamente scriverò una recensione.

    Fai bollire per 15 minuti pasta, patate e verze tagliate in piccoli pezzi, scola e aggiungi olio evo di ottima qualità

  • Rinforzare il sistema immunitario

    Parliamo di INFEZIONI VIRALI e SISTEMA IMMUNITARIO. Come sostenere la risposta immunitaria durante e dopo certe malattie debilitanti? Uno degli organi deputati alla creazione di ANTICORPI è la MILZA, la quale (insieme al PANCREAS) si occupa di gestire la questione glicemica. Basilare per il suo equilibrio è quindi il rapporto con gli zuccheri.
    Cosa mangiare allora per favorire l’equilibrio di questi organi e di conseguenza per supportare il nostro sistema immunitario?
    MIGLIO
    ALIMENTI A CONSISTENZA CREMOSA
    VERDURE DOLCI
    CONDIMENTI A LUNGA FERMENTAZIONE

    Da evitare invece:
    Zucchero bianco
    Grassi animali (in particolare latticini e pollo)
    Olio crudo
    Farina bianca
    Cibo tropicale (ahimè il cacao..)
    Alcool
    Bagni troppo lunghi
    Troppo tempo seduti
    Umidità
    Litigi e negatività

  • Torta di fragole

    La frutta di stagione si fa golosa: TORTA ALLE FRAGOLE con carrube e crema di nocciole!

    Ottima soluzione per chi, come me, soffre di allergia stagionale. La fragola infatti è un frutto allergizzante, ma cotta perde questa peculiare “fastidiosità”!

    La ricetta:

    • 350 gr farina 2
    • 1 pz sale marino integrale 
    • 1 pz vaniglia in polvere
    • 1 bustina lievito 
    • 3 cucchiai farina di carrube (o cacao amaro)
    • 90 gr olio di girasole deodorato
    • 10 gr crema di nocciole 
    • 190 gr malto di riso 
    • 2 cucchiai sciroppo d’acero
    • 1 cucchiaio di aceto di mele 
    • Succo di mela qb
    • 7/8 fragole

    Mescolare tutti gli ingredienti tranne il succo di mela, aggiungere le fragole tagliate in pezzi (ma non troppo piccoli perché rilascerebbero troppa acqua), e infine il succo, fino ad ottenere impasto cremoso ma non liquido.
    Infornare a 200° per 15 minuti e poi abbassare a 175 per i restanti 20/25 minuti.

  • Go run, stay veg!

    Go Run Stay Veg!
    Alimentazione sana e attività fisica: tanta salute!

    Muoversi, camminare, correre, andare in bici, danzare per 20/30 minuti al giorno, mantiene il corpo elastico ed in salute. I benefici sono davvero infiniti:

    METABOLISMO maggiormente reattivo

    SISTEMA IMMUNITARIO più forte

    CONTROLLO DEL PESO

    Basta davvero poco per fare molto!

     

  • Cous Cous verdure e lenticchie

    Oggi un piatto completo, fresco e veloce: cous cous di verdure e lenticchie, al curry con crema di carote al limone.

    Per la salsa (da preparare anche il giorno prima):
    150 gr di carote pelate e tagliate a pezzi
    Un pezzo di porro (o cipolla) tagliato a rondelle 
    1/4 di litro di acqua
    1 filo di olio
    1 pz sale
    Succo di limone qb
    Scaldare l’olio in una pentola, aggiungere il porro e soffriggerlo dolcemente, aggiungere qualche granello di sale e poi sfumare con un goccio di acqua.
    Aggiungere le carote, rosolare un minuto poi aggiungere l’acqua e cucinare a fuoco medio per 20 minuti.
    A fine cottura togliere, se necessario, l’acqua in eccesso, poi frullare.
    Una volta intiepidito aggiungere qualche goccia di limone.

    Per il cous cous:
    1 tazzina di cous cous
    Acqua calda
    Olio
    2 pz di curry in polvere
    A parte preparare il cous cous seguendo le indicazioni del produttore.
    Una volta assorbita l’acqua aggiungere un filo di olio e il curry e sgranare con una forchetta.

    Verdure e lenticchie:
    2 cucchiai di lenticchie lessate
    1 pz di porro tagliato in piccoli pezzi
    1/2 carota pulita e tagliata in piccoli dadini
    1/4 zucchina pulita e tagliata in piccoli dadini
    Olio un goccio
    1 pz sale

    Scaldare l’olio in padella, aggiungere qualche granello di sale, poi sfumare con acqua, e aggiungere le carote, rosolare. Introdurre le zucchine e in ultimo le lenticchie.
    Saltare brevemente il tutto di modo che le verdure rimangano croccanti.

    Unire cous cous con verdure e lenticchie, inserire nel coppa pasta o in una ciotolina per dare la forma.
    Impiattare, distribuendo intorno al cous cous la crema di carote.

  • Giornata no? Facciamo due passi!

    Facciamo una camminata al sole!

    Per stare davvero in SALUTE oltre ad una dieta di cibi SEMPLICI (non raffinati) sono necessari un atteggiamento POSITIVO e ACCOGLIENTE nel vivere la nostra giornata e MOVIMENTO.

    Possiamo tranquillamente dire che alimentazione sana e movimento aiutano l’instaurarsi della giusta propensione ad affrontare la vita in maniera equilibrata.

    Quindi, se capita una giornata no, niente di meglio e più efficace di una bella passeggiata (o corsa) verso il sole!
    Buona giornata!

  • Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi