UNA EDUCATRICE AL NATURALE


Chicco Tondo sono io, Tiziana Padovan, educatrice, accompagnatrice in natura, facilitatrice di Mindfulness, cuoca e terapista di alimentazione naturale. Un bell’intruglio, forse una pozione, sicuramente una grande passione.

Nata nel 1975, ho iniziato molto giovane ad interessarmi alla cura e benessere altrui, lavorando da sempre come educatrice e frequentando la facoltà di Scienze dell’Educazione presso l’Università degli Studi di Milano.

Uno dei preziosi insegnamenti appresi durante questo percorso è che il benessere si costruisce giorno per giorno, nelle cose più piccole e semplici, per noi e per chi verrà.

| APPROFONDISCI |


DAL BLOG: ALIMENTAZIONE

  • La torta in padella

    Sempre sperimentando la cottura dei dolci lievitati senza forno, ecco la ricetta della torta in padella! Esperimento riuscito! Golosa e apprezzata da tutti, da rifare sicuramente! Notevole la crema per guarnire: a base di frutta essiccata, yogurt vegetale e cacao. Una goduria! Gli ingredienti sono praticamente i medesimi che uso per la cottura in forno. ...

    leggi di più
  • muffin al vapore

    Ebbene, devo ammetterlo, sono i miei primi muffii cotti al vapore! La cottura al vapore offre alcuni vantaggi (che andrò a scrivere qui sotto, a breve) rispetto alla cottura al forno e mi sono sempre ripromessa di provare, ma il forno è sempre stato la star di casa e mi sono dovuta ritrovare costretta senza ...

    leggi di più
  • pancakes ai mirtilli

    Sono in vacanza in montagna e di solito approfitto del fresco per accendere il forno e fare delle crostate con la frutta estiva fresca che personalmente mi piace parecchio. Quest’anno però nella casa che affitto tutte le estati, il forno non c’è più. Essendo la nostra una famiglia di golosi e non amando io i ...

    leggi di più

DAL BLOG: EDUCARE

  • La comunicazione sui corpi

    In primavera si sente spesso parlare di detox e dimagrimento, perché è un periodo in cui il corpo è naturalmente predisposto all’eliminazione di eccessi e di tossine accumulati durante l’inverno. Oggi però non parlerò di alimentazione in senso stretto, vorrei invece provare a fermarmi a riflettere su certi modi di esprimersi, di comunicare alcuni messaggi ...

    leggi di più
  • Ci troviamo ad affrontare un periodo storico carico di emozioni e gradi cambiamenti, oserei dire, all’ordine del giorno. È molto faticoso rimanere sospesi, in attesa, ma in ogni caso, lo vogliamo o no, le cose cambiano ed è forse più opportuno accogliere il cambiamento e imparare qualcosa da esso. Per questo motivo ho ripreso in ...

    leggi di più
  • L’autunno è tra le mie stagioni preferite e la più attesa: pone fine al caldo forte, che io mal sopporto. In questa stagione poi, fioriscono, poco alla volta, dei colori carichi di intensità e messaggi.   Per me l’autunno è il momento del ripartire con rinnovato vigore, del riprendere da dove avevo lasciato e dell’intraprendere ...

    leggi di più

DAL BLOG: STILE DI VITA

  • mindful eating

    Quante volte mangiamo senza avere realmente fame ma solo perché è l’ora della pausa oppure arriviamo al momento del pasto affamatissimi e, aprendo la dispensa, trangugiamo le prime cose che troviamo, senza troppo fermarci a pensare! Altre volte invece mangiamo seguendo -più o meno consapevolmente- alcune regole, idee e giudizi (a volte pre-giudizi) che ci ...

    leggi di più
  • La parola mindfulness deriva dall’inglese e significa letteralmente “consapevolezza”, è la pratica del prestare attenzione, che ci aiuta a capire dove o a cosa è rivolta la nostra attenzione e ci insegna a scegliere dove dirigerla. Secondo la definizione di Jon Kabat-Zinn, pioniere di questa disciplina, nonché scienziato e teorico del protocollo medico MBSR (MIndfulness ...

    leggi di più
  • Ultimamente sto compiendo studi e ricerche sull’educazione naturale tout court e c’è un termine che continuo ad incontrare in testi, tesi, interviste: “natur deficit disorder”, ovvero disturbo da mancanza di natura. È un’espressione coniata da un giornalista e studioso americano -Richard Louv-: non si tratta di una vera e propria patologia (perlomeno nessuna in particolare), ...

    leggi di più

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi