BLOG, DOLCI, RICETTE
Leave a comment

Torta Panettone

IMG_2613

Ho pensato ad una torta con gli stessi sapori del panettone, da utilizzare con uno stampo tipico del panettone o comunque dal carattere natalizio.

Perché fare una torta dai sapori “panettoniani” e non il panettone direttamente?

Nel mettere a punto questa ricetta ho pensato a chi non ha tempo o voglia di fare il panettone (che richiede una preparazione non proprio breve) ma vuole offrire qualcosa comunque di home made, che profumi di natale e che sia veloce!

Da provare con le varianti che più piacciono: dalle classiche uvette, al godusioso cioccolato! L’effetto stupore resta comunque assicurato: nessuno si aspetta di addentare una torta e trovarvi dentro un’esplosione di panettone!

Si aprano le danze!

TORTA PANETTONE

300 gr farina di grano tipo 2
50 gr di farina di semola di grano duro rimacinata
1 bustina di lievito naturale
1 pz di sale marino integrale
4/5 fichi secchi tagliati grossolanamente
buccia grattugiata di 2 arance
80 gr olio evo
100 gr malto di riso
1 cucchiaio aceto di mele
Succo di mela qb

In un recipiente unire prima gli ingredienti secchi, poi i liquidi (non il succo di mela) e mescolare.

Aggiungere succo di mela fino ad ottenere una consistenza cremosa ma non ancora liquida (circa 200/250 di succo, a seconda del tipo farina).

Se non avete succo di mela, io tante volte uso l’acqua: viene un po’ meno dolce. In caso aumentare un poco il malto. Oppure niente, come faccio io!

Mettere in stampo e infornare a 180 gradi per 40 minuti circa.

Per un effetto brunito e lucido sulla superficie, mischiare un cucchiaio di malto con un paio di cucchi di acqua e spennellare la superficie gli ultimi due minuti di cottura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *