Month: novembre 2017

IMG_2532

Plumcake della Domenica

A me ricorda tantissimo il “ciambellone della mamma” (o della nonna!), non tanto per i sapori, quanto per la sensazione che porta con sé. Alzarsi la domenica mattina con quel profumo di buono nell’aria, caldo e tenero, ti fa presagire che sarà una bellissima giornata e se già sai che ti aspetta un difficile compito quel giorno, beh, sentirti avvolto da quella sensazione, ti conforta e rassicura. Come la mamma e la nonna, anche questo plumcake è buono e profumato, e in più è davvero soffice e croccante, per via delle mie adorate nocciole che l’albero del mio papà ci regala sempre con abbondante entusiasmo! Ne vanno matti figlia e compagno, sorella e nipoti, amici vicini (ne hai ancora?) e lontani (come è la tua ricetta?). Insomma tutta la famiglia dentro un semplice plumcake! Ed è per questo che è bello alzarsi la mattina avvolti da questo profumo! E poi, come sempre, senza zucchero, farine raffinate, burro o uova, che non servono per renderlo più buono, perché è già buonissimo così, anzi, meglio: più salutare …

IMG_2529

Crocchette di ceci

Ai miei corsi, ma anche altrove, capita spesso di incontrare persone che davanti ai legumi vanno in crisi: non si sa mai come cucinarli affinché  possano risultare più appetitosi, anche ai palati meno avvezzi. Per non parlare poi dell’effetto mongolfiera! Eccomi qui oggi a proporvi delle crocchette di ceci molto buone e sfiziose, digeribili e cucinate secondo i crismi necessari per evitare l’effetto “gonfiore alla pancia”! Innanzitutto ricordo che per le persone poco o per niente abituate a mangiare i legumi, all’inizio è sempre meglio optare per l’introduzione graduale degli stessi, iniziando magari con qualche crema di legumi. Successivamente si procede mangiando legumi integri ogni giorno, in piccole quantità e molto ben cotti. Altro suggerimento è di ammollare il legume in acqua e di cuocerlo poi con un pezzetto di alga kombu, che aggiunge importanti sali minerali ai nostri legumi ed evita il formasi di aria nell’intestino. In ultimo, il consiglio più importante per una buona digestione (non solo dei legumi): masticare! Una buona masticazione permette una predigestione del cibo, che una volta arrivato nell’intestino, viene …

IMG_1488

Croccante di semi

Oggi vi propongo un dolce che ai miei corsi di cucina naturale per bambini piace davvero molto! E se è gustato, provato e approvato da mamma e papà, figuratevi, i piccoli ne vanno matti! Il croccante, oltre ad essere una comoda merenda d’asporto, ma anche un dolce di fine pasto, come una ottima colazione, è molto facile e veloce da preparare,  anche insieme ai bambini che si divertono un sacco a “mettere le mani in pasta”! Ma la caratteristica più importante di questo buonissimo dolcetto è l’elevato contenuto di sali minerali, vitamine, grassi buoni che ci danno la giusta energia! È possibile usare anche altri semi oleosi, cambiare cereale o frutta disidratata. CROCCANTE 1 tazza di riso soffiato 1/2 tazza di albicocche disidratate 1 T di semi  di sesamo 1 manciata di nocciole e/o mandorle spezzettate grossolanamente 5 C malto di riso 2 cucchiai olio delicato Cioccolato fondente 100% cacao, fuso per la copertura Mettere il malto e l’olio in una pentola, accendere il fuoco e intiepidire in modo da ammorbidire il malto. Unire semi …