Month: marzo 2017

IMG_2150

Straccetti di Finocchi saltati con Cipolla al Pesto di Menta e Limone

Il finocchio è una verdura primaverile molto adatta ad essere consumata in questo periodo, dato che va a nutrire e fortificare il fegato che proprio ora è impegnato nelle sue operazioni di pulizia e depurazione dagli accumuli dei cibi invernali “pesanti”, che possono creare delle contrazioni interne al nostro organismo. Oltre a questo, il finocchio, ha potere antinfiammatorio e favorisce il processo digestivo in generale. Devo ammettere che questa verdura mi mette sempre un po’ in crisi perché, a parte crudo nelle insalate più estive, non so mai come cucinarlo. Quindi ho acquistato un paio di finocchi belli sodi e ho dato libero sfogo alla fantasia seguendo il mio istinto macrobiotico. Da qui nasce la mia ricetta degli straccetti di finocchio, in cui tutti i sapori sono ben bilanciati e troviamo anche gli ingredienti giusti per favorire una buona funzionalità del nostro fegato. Perché, sapete che la maggior parte dei piccoli grandi fastidi che spesso abbiamo, derivano da un malfunzionamento del fegato? Disturbi allo stomaco, male alla testa, pancia sempre gonfia e molto altro. Aiutiamoci …

IMG_2137

Orzo e verdure saltate con acidulato: aiutiamo il fegato a sciogliere i grassi

È iniziata la primavera e dopo la chiusura invernale, il corpo torna lentamente ad aprirsi: è proprio questo il momento più adatto per iniziare a depurare l’organismo dagli accumuli pesanti di cui abbiamo fatto scorta durante la stagione fredda. Parlo principalmente dei grassi ma anche di tante altre sostanze ricche di impurità e tossine. Il fegato durante il periodo primaverile è stimolato da questa energia che si sta espandendo (la natura che riprende vigore, le giornate che si allungano…) e avendo un ruolo principale nella digestione dei grassi, nella regolazione dell’appetito e in tante altre fondamentali funzioni, è molto opportuno dargli una mano proprio in questo momento con cibi che rinforzano le sue attività depurative. Ecco quindi un piatto che fa al nostro caso: orzo e verdure saltate con acidulato di umeboshi. L’orzo (insieme al farro) è il cereale che meglio si prende cura del fegato, le verdure saltate che rimangono croccanti e al dente sono molto efficaci per il nostro corpo in questo momento in cui le temperature più fredde sono ormai alle spalle …

IMG_1898

Lasagne Veg con besciamella di ceci

Era tanto tempo che volevo rifarle, perché sono buone, gustose, leggere e piacciono a tutti, ma davvero tutti. Nelle mie lasagne non uso bevande vegetali per fare la besciamella perché fatta in questo modo la trovo troppo pesante, però uso una crema di ceci che, insieme agli altri ingredienti, crea una armonia di sapori che è una vera delizia per il palato! Da provare! In più questo piatto si può preparare in fasi differenti, risultando alla fine una elaborazione agile e veloce: una volta cotto il ragù dell’orto e preparata la besciamella il giorno prima, l’assemblaggio poi, il giorno successivo, risulta davvero veloce. Dulcis in fundo, accostato a qualche verdura in aggiunta di contorno, si può ben considerare un piatto completo, dal momento che contiene carboidrati, proteine e verdure. LASAGNA CON RAGÙ DELL’ORTO E BESCIAMELLA DI CECI Ingredienti per teglia 30×18 cm Fogli di pasta secca per lasagna in quantità desiderata ( io ho fatto 3 strati) Per il ragù: 700gr di passata di pomodoro Mezzo cavolfiore medio-piccolo 240 gr lenticchie lessate Mezza cipolla Due …