BLOG, DOLCI, RICETTE
Leave a comment

Il Vegghettone macrobiotico!

img_1883

E per non farci mancare proprio nulla, ecco oggi la mia ricetta del panettone veg macrobiotico! Provata, riprovata, messa a punto e da allora mai più abbandonata.

Si tratta di una variante più facile e veloce rispetto alla classica che prevede due giorni per la lievitazione, ma altrettanto gustosa.

Questa versione nasconde un cuore di cioccolato e fichi, perché non amo la frutta candita e le uvette, ma ci si può davvero sbizzarrire.
I più arditi possono anche provare il panettone dal cuore fondente e morbido al cioccolato, che quando tagli la fetta cola il rivolo di goduria pura!

Nel mio panettone, come al solito, non ci sono zucchero, nè derivati animali. Rimane quindi un dolce leggero che non disturba la nostra salute.
250 gr farina 0
160 gr farina integrale di farro
10 gr amido di mais
150 ml latte di riso
15 gr lievito di birra fresco
80 gr sciroppo di acero
50 gr olio di girasole deodorato o mais
100 gr cioccolato fondente cacao 100%
70 gr fichi secchi
Succo di mela qb (tra 150 e 250 ml, dipende dalla farina)
1 pz sale integrale fino
1 pz curcuma in polvere
1 buccia di arancia grattugiata

Tenere da parte metà olio, il cioccolato e i fichi tagliati in piccoli pezzi e la buccia di arancia.

Mescolare gli ingredienti secchi (tranne il sale) e poi quelli liquidi (olio solo la metà) facendo attenzione ad unire il latte poco alla volta, potrebbe servirne di più o leggermente meno, dipende dalla farina; alla fine aggiungere il sale.

Lavorare almeno 15 minuti fino ad ottenere una palla morbida, leggermente più umida dell’impasto che si fa per ottenere il pane.
Lasciare gli evitare 3 ore al caldo e coperto.

Poi unire all’impasto cioccolato, fichi, arancia e restante olio. Rimettere a levitare per 2-3 ore.

Infornare a 180° per 50-60 minuti, possibilmente inserendo nel forno un recipiente con acqua per creare umidità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *