Month: ottobre 2016

img_4386

Calcio: No al Latte, Sì alle fonti Vegetali. Il Croccante di Sesamo.

Oggi vi presento un altro tormentone (insieme a quello delle proteine che trovate qui), che ci portiamo dietro, bene o male, per tutta la nostra esistenza, dalla nascita fino all’età più matura: il fabbisogno di calcio. Quante volte, dalla pediatra o dal dottore di famiglia abbiamo sentito sottolineare l’importanza del latte (e derivati) nell’alimentazione dei nostri bambini per favorire la crescita o dell’adulto stesso per prevenire l’osteoporosi? Tutti discorsi finalizzati all’ottenimento della razione di calcio necessaria. Vediamo però a seguire come parecchi studi abbiano ormai smentito questa corrispondenza: più latte = ossa più forti. Parliamo di sali minerali, importanti, anzi fondamentali per la nostra stessa vita. In particolare il calcio nel nostro organismo svolge le seguenti funzioni: COSTRUZIONE DI SCHELETRO E DENTI REGOLAZIONE DELLA CONTRAZIONE DI TUTTI I MUSCOLI (CUORE COMPRESO) REGOLAZIONE DELLA PERMEABILITÀ CELLULARE COAUGULAZIONE DEL SANGUE FUNZIONAMENTO CORRETTO DI MOLTI ENZIMI TRASMISSIONE DI IMPULSI NERVOSI Il fabbisogno di calcio, affinché il nostro organismo possa svolgere tutte le sue funzioni,  si aggira intorno ai 0,8 g al giorno. Molti studi hanno ormai da tempo messo …

img_2229

Colazione: una formula sana e gustosa per partire alla mattina. Muffin integrali con carote e nocciole.

La migliore colazione, macrobioticamente parlando, è costituita da cereali integrali in chicco e verdure cotte a lungo, il che si può tradurre con crema di riso, zuppa di verdure, pane a pasta acida cotto a vapore, marmellata di verdure dolci e i vari tipi di porridge. Questo tipo di colazione è d’obbligo per chi non sta bene e sta seguendo una terapia alimentare, mentre chi è decisamente in salute può anche variare, magari con un buon muffin e una tazza di tè caldo o tisana. Ma vediamo nel particolare alcuni importanti ingredienti che deve contenere il piatto della colazione. – CEREALE INTEGRALE. Il cereale integrale, sotto forma di farina, è il carboidrato nel piatto della prima mattina di tanti italiani e i carboidrati sono la principale fonte di energia e non dovrebbero mai mancare ad ogni pasto. La farina va scelta nella sua forma integrale che conserva più nutrienti e sostanze preziose per il buon funzionamento del corpo e del relativo benessere. Parlo in particolare delle fibre che tengono pulito e in ottimo stato il …